FUSION 4H è una saldatrice orizzontale a controllo numerico per la saldatura di profili in PVC. Realizzata in due diverse dimensioni, permette di produrre cornici attraverso la saldatura contemporanea dei quattro angoli a 90°. La versione standard controlla la dimensione del cordolo di saldatura il cui spessore può essere predefinito sulla base delle specifiche di finitura richieste dalla successiva lavorazione di pulitura. Opzionalmente è disponibile un sistema di regolazione elettronica, oggetto di brevetto, che permette di gestire la dimensione del cordolo di saldatura in un range che va da un minimo di 0,2 mm fino a un massimo di 2 mm. FUSION 4H è compatibile con le controsagome tecnologia Seamless che permettono la realizzazione della saldatura a cordolo zero. Questa modalità di saldatura riduce e semplifica significativamente il ciclo di lavorazione successiva, con importanti benefici sulla produttività e sulla qualità del risultato. La macchina è predisposta con carico manuale e scarico automatico. Pensata per rispondere al meglio ai principi di ergonomia e sicurezza, gli indicatori luminosi e i movimenti delle teste di saldatura rendono il dialogo tra l’operatore e la macchina semplice ed intuitivo, sia nella fase di carico dei profili che nelle successive fasi di riscaldamento e saldatura. Tutte le variabili del ciclo (tempi di saldatura, velocità, ecc.) sono programmabili e possono essere impostate in macchina automaticamente.

Sistema a regolazione digitale

La giunzione del quadro in PVC avviene per mezzo di assi controllati che regolano la movimentazione sincrona dei singoli profili. In configurazione standard questa soluzione garantisce precisione, qualità e la ripetibilità delle saldature assicurando la perfetta esecuzione della dimensione del cordolo impostato (0,2 / 2,0 mm). Con optional dedicato è possibile definire la dimensione del cordolo in un range da 0,2 a 2,0 mm. Questo permette un evidente miglioramento delle prestazioni, in particolare nei confronti delle soluzioni tradizionali dove la movimentazione dei segmenti in PVC è attuata da cilindri pneumatici che non consentono regolazioni incrementali.

Ergonomia e semplicità di programmazione

Particolare attenzione è stata dedicata agli aspetti ergonomici della macchina: il look innovativo nasce dall’integrazione degli obiettivi di protezione ed accessibilità con l’ottimizzazione dell’interfaccia uomo- macchina. Le segnalazioni luminose fornite da led integrati nelle protezioni delle unità di saldatura, indicano in ogni momento lo stato della macchina e le eventuali situazioni che richiedono particolare attenzione per l’operatore, come le fasi ad alta temperatura o i movimenti delle unità mobili. I diversi colori indicano all’operatore il susseguirsi delle diverse fasi, realizzando così un feeling non solo emotivo ma anche pratico ed efficace in termini di sicurezza

Cordolo zero con controsagome tecnologia Seamless

FUSION 4H, in abbinamento alle controsagome tecnologia Seamless, permette la realizzazione della saldatura perfetta a cordolo zero. La precisione è garantita per mezzo della movimentazione dei segmenti in PVC ad assi controllati. Tale sistema consente di ridurre e semplificare significativamente il ciclo di lavorazione successivo con importanti benefici sulla produttività e sulla qualità del risultato.

Sistema di connessione su field Bus

La scelta di interconnessione tra l’unità centrale e le teste di saldatura è basata su l’uso di BUS di campo. Tale soluzione ha permesso di remotare funzioni di controllo e supervisione direttamente sui gruppi operatori. Questo ha permesso di realizzare un cablaggio strutturato, semplice e facilmente accessibile. La rete di comunicazione efficiente garantisce la totale integrazione tra i diversi componenti meccanici, pneumatici ed elettronici della macchina

Altri Prodotti