Centro di lavoro a 20 assi CNC, realizzato per eseguire lavorazioni di foratura, taglio e fresatura in testa e coda su profilati in alluminio e leghe leggere. QUADRA L3 è composta da un magazzino automatico e un sistema di alimentazione a spinta per estrusi fino a 7500 mm, assistito dalla movimentazione della pinza per il bloccaggio e la traslazione del profilo nell’unità operativa. L’automazione permette il caricamento della barra successiva sincronizzandone l’avanzamento con il contemporaneo ritorno della pinza per la presa successiva. Nella parte centrale si trovano il modulo di taglio e il modulo di fresatura in testa e coda. Sul modulo di fresatura a 4 assi CN sono installati da 4 a 6 elettromandrini che permettono di lavorare tutte le facce del profilo, comunque orientate. Il modulo principale di taglio è costituito da una lama Ø 600 mm a movimento discendente su tre assi CN. Il modulo secondario operante su 4 assi CN monta una doppia unità di fresatura in grado di lavorare sulle testate dei profili. QUADRA L3 si correda di un estrattore automatico per il trasferimento del segmento lavorato dall’unità di taglio al magazzino di scarico. Il gruppo di scarico è costituito da un magazzino a cinghioli trasversali e movimenta profili della lunghezza massima di 4000 mm (7500 mm optional). La cabina centrale racchiude tutte le unità di lavoro, garantendo un elevato standard di insonorizzazione e la totale protezione dell’operatore.

Modulo di taglio orizzontale

Unità di taglio monotesta con avanzamento orizzontale a controllo numerico dotata di lama da 350 mm e di un ampio settore di taglio: da -45° a +45°. Il settaggio di qualsiasi angolo di taglio è completamente automatico e gestito da un movimento su 3 assi CN. L’avanzamento orizzontale permette il taglio di profilati di grandi dimensioni e l’esecuzione di tagli speciali.

Modulo di fresatura

Unità di fresatura su 4 assi CN progettata per eseguire lavorazioni in testa e in coda al profilo con qualsiasi inclinazione.
Interagisce con l’unità di taglio orizzontale con cui condivide la trave di supporto. I moduli di taglio e fresatura permettono lo scarico degli sfridi in una apposita botola, attrezzabile opzionalmente con nastro di evacuazione in acciaio.

Alimentazione barre e scarico pezzi automatico

Sistema di posizionamento barre a controllo numerico ad alta precisione e velocità. Il sistema è completo di pinza per bloccaggio profilo con regolazione automatica della posizione in orizzontale e verticale su due assi CN. Per garantire la presa di ogni tipo di profilo senza interventi manuali è disponibile anche il controllo numerico dell’asse di rotazione della pinza, altrimenti gestito manualmente. I magazzini di carico e scarico a cinghioli permettono il carico profili di lunghezza fino a 7,5 m e lo scarico fino a 4,0 m, opzionalmente 7,5 m. Se necessario, sia in fase di carico che di scarico, un sistema opzionale di ribaltamento può ruotare automaticamente il pezzo di 90°.

Unità di fresatura

QUADRA L3 monta un esclusivo sistema a ralla rotante su cui possono operare contemporaneamente da 4 a 6 unità di lavoro interpolate su 4 assi: X, Y, Z, A (rotazione di 360° attorno all’asse della barra). Gli elettromandrini ad alta frequenza sono raffreddati ad aria, prevedono attacco utensile ER 32, erogando la potenza massima di 5,6 kW in S1. Ciascuna unità è dotata di un sistema di disimpegno dal campo di lavoro per mezzo di una slitta su pattini a ricircolo di sfere.

Modulo di taglio verticale

Il modulo di taglio, gestito da CN, prevede una lama circolare di diametro di 600 mm a movimento discendente su 3 assi, con un campo da -45° a +245° consentendo diverse tipologie di intestatura degli estrusi. Il bloccaggio e la movimentazione dei segmenti avviene per mezzo di due gruppi morsa motorizzati su assi CN.

Altri Prodotti