Pantografo monotesta a comando manuale con bloccaggio pneumatico e movimento di traslazione testa attraverso leva indiretta. Velocità di rotazione utensile modificabile con variatore elettronico per permettere le lavorazioni su acciaio fino a 2 mm, e per migliorare la qualità delle fresature e la durata dell’utensile. Possibilità di eseguire lavorazioni passanti su alluminio senza girare il pezzo. Piano di lavoro antigraffio. Tastatore pneumatico con comando su impugnatura.

Dati Tecnici arrow_drop_down
CARATTERISTICHE 
Motore con inverter (kW)
1.1
Pinza porta fresa completa di ghiera (mm)
Ø = 5/6 – 9/10
Leva indiretta traslazione testa
 
Tastatore a 4 diametri
Ø = 5 - 6 - 8 - 10
Potenziometro regolazione velocità utensile
 
Sistema di refrigerazione ad aria –20° e lubrificazione ad iniezione con 1 ugello per lavorazioni su acciaio inox
 
Puntatore laser
 
Maschera con figure standard
 
Mensole Dx e Sx di supporto profilo con 4 battute escludibili
 
Battuta centrale scorrevole su guide lineari
 
Stoccaggio portautensili integrato nel basamento, 4 posti
 
Movimento testa su guide lineari di precisione
 
Fresa monotagliente (mm)
Ø = 5 - 10
Ganascia morsa regolabile
 
Coppia di morse verticali su mensole laterali
 
Velocità utensile (giri/min)
1.000 ÷ 10.000
Capacità morse (mm)
200 x 200
Attacco utensile con pinza
ER 16
Sistema di lubrificazione ad iniezione
 
Sistema di lubrificazione micronebbia ad acqua con emulsione d'olio
 
Corse (X-Y-Z) (mm)
380 – 150 – 250
Cambio rapido utensile
ISO 30
Diametro utensile max. (mm)
10
Lunghezza utensile max. (mm)
95
Coppia di morse orizzontali
 
Coppia di morse verticali
 
Fermi di misura su corse assi X, Y, Z con asta metrica di precisione
 
Incluso       
disponibile
Leva indiretta traslazione testa

La traslazione dell’utensile sul piano orizzontale viene eseguita manualmente tramite una leva che minimizza lo sforzo. L’altezza dell’impugnatura è regolabile per adeguarla a un utilizzo pratico ed ergonomico.

Pantografi professionali Copia 384 Leva indiretta traslazione testa Emmegi
Pantografi professionali Copia 384 Morse Emmegi
Morse

La macchina dispone di morse orizzontali a comando pneumatico regolabili manualmente, che assicurano il corretto bloccaggio del profilo in macchina. Per un migliore bloccaggio di profili che lo richiedano è disponibile opzionalmente una coppia di morse pneumatiche verticali.

Cloche comando

La leva consente di eseguire il movimento verticale dell’unità di fresatura. Sulla cloche è alloggiato il pulsante di avvio del motore. L’elettromandrino dispone di un portautensili con attacco rapido ISO 30; sulle fiancate della macchina sono ricavati 4 alloggiamenti per altrettanti portautensili.

Pantografi professionali Copia 384 Cloche comando Emmegi
Pantografi professionali Copia 384 Battute e rulliere Emmegi
Battute e rulliere

Le rulliere posizionate a destra e sinistra forniscono supporto alla lavorazione di profili di lunghezze considerevoli. Inoltre un sistema di battute, anch’esse destra e sinistra, a regolazione manuale, consente di posizionare correttamente il pezzo in macchina portandolo nell’area di lavorazione.

Controllo con inverter

La pulsantiera del pannello di controllo consente la messa in marcia della macchina, accensione motore e apertura/chiusura delle morse. La presenza di inverter consente di variare il numero di giri motore mediante un potenziometro posto sulla consolle, rendendo la macchina adeguata alla lavorazione di acciaio. Un sistema di raffreddamento ad aria a - 20°C opzionale consente la lavorazione di acciaio inox fino a uno spessore di 2 mm.

Pantografi professionali Copia 384 Controllo con inverter Emmegi

Altri Prodotti