Centro di lavoro CNC a 3+1 assi controllati con rotazione automatica dell’utensile su tre posizioni fisse che permette di eseguire lavorazioni su 3 facce del pezzo.
È dedicato alla lavorazione di barre o pezzi in alluminio, PVC, leghe leggere in genere. Dispone di un magazzino utensili a 9 posti manuale a cui si possono aggiungere uno o due magazzini automatici a 4 posti ciascuno, installabili sui due lati della cabina. Il posizionamento del profilo si effettua mediante una battuta pneumatica posizionata a sinistra, il bloccaggio mediante 4 robuste morse che vengono posizionate automaticamente mediante asse X.

L’installazione opzionale di una seconda battuta pneumatica sul lato destro consente di eseguire lavorazioni oltremisura di barre di lunghezza doppia rispetto al campo di lavoro. Dispone inoltre di un piano di lavoro mobile che facilita l’operazione di carico/scarico pezzo e aumenta notevolmente la sezione lavorabile.

Magazzino Utensili automatico

Il magazzino portautensili standard permette di ospitare 9 coni portautensili. È manuale a scomparsa, ed è posizionato a bordo macchina per una pratica gestione da parte dell’operatore. Opzionalmente la macchina può essere dotata di uno o due magazzini automatici aggiuntivi, posti ai due lati della cabina. Ciascuno di essi è capace di ospitare 4 portautensili con rispettivi utensili, configurabili a discrezione dell'operatore.

Centri di lavoro CNC Phantomatic M3 Magazzino Utensili automatico Emmegi
Centri di lavoro CNC Phantomatic M3 Battute pneumatiche Emmegi
Battute pneumatiche

Nella macchina sono presenti robuste battute che permettono il riferimento barra, poste una sul lato sinistro (standard) ed una sul lato destro (opzionale). Ogni battuta, azionata mediante un cilindro pneumatico, è di tipo a scomparsa e viene selezionata automaticamente, in funzione delle lavorazioni da eseguire, dal software macchina. Il vantaggio della doppia battuta consiste nella possibilità di eseguire il riposizionamento della barra o dello spezzone per eseguire lavorazioni su profili particolarmente lunghi.

Elettromandrino - M -

L’elettromandrino da 4 kW in S1 può raggiungere la velocità di 20.000 giri/min. Il movimento dell’elettromandrino lungo l’asse A consente di effettuare le rotazioni da 0° a 180°, permettendo di lavorare il profilo su 3 facce, senza doverlo riposizionare. Può essere impiegato su profili in alluminio, PVC e leghe leggere, inoltre può lavorare estrusi d’acciaio con spessori fino a 2 mm.

Centri di lavoro CNC Phantomatic M3 Elettromandrino - M - Emmegi
Centri di lavoro CNC Phantomatic M3 Morse Emmegi
Morse

Il software della macchina, in funzione della lunghezza del pezzo e delle lavorazioni da eseguire, è in grado di determinare, in assoluta sicurezza, la quota di posizionamento di ogni gruppo morsa. Il posizionatore automatico, consente di agganciare ogni gruppo morsa e di spostarlo mediante la movimentazione del carro. Questa operazione avviene con la massima velocità e precisione, evitando tempi lunghi e rischi di collisione e rendendo la macchina facilmente utilizzabile anche da parte di operatori meno esperti. Il piano di lavoro mobile facilita l’operazione di carico/scarico pezzo e aumenta notevolmente la sezione lavorabile.

Interfaccia operatore

La nuova versione del controllo, con interfaccia pensile, consente all'operatore di vedere il video da qualsiasi posizione, grazie alla possibilità di ruotare il monitor sull'asse verticale. L’interfaccia operatore dispone di display 15" touchscreen dotato di tutte le connessioni USB necessarie per interfacciarsi a distanza con PC e CN. Dispone inoltre di pulsantiera, mouse e tastiera, oltre alla predisposizione per la connessione di lettore barcode e pulsantiera remota. È dotato di una presa USB frontale per lo scambio dei dati.

Centri di lavoro CNC Phantomatic M3 Interfaccia operatore Emmegi

Altri Prodotti